interno villa collenea

Villa collenea

VILLA COLLENEA BENEVENTO

RESIDENZA D’EPOCA

Villa situata in via Pacevecchia  di benevento di stile Vanvitelliano neoclassico del tardo settecento di interesse storico. La villa risale precisamente al 1804 come riporta un incisione sul travertino del portale.

Davanti all’elegante facciata due secolari cedri del Libano piantati a fine ottocento svettano altissimi come fossero sentinelle. Sulla parte che volge sul giardino si trova l’antica cappella domestica di cui oggi si conserva il piano ligneo del piccolo altare.La parte superiore della villa si accede per una scala di pietra .

Le stanze del piano nobile di villa Collena, offrono una serie di affreschi ; in particolare il soffitto dello splendido salone dove è raffigurato il mito di Proserpina dea della fertilità figlia di Giove e Cerere. Le altre pareti intorno sono raffigurate altre scene mitologiche inserite in elementi architettonici quali colonne .

Le altre sale conservano ancora preziosi parati ottocenteschi in seta. Dal balcone cenrale poi è possibile ammirare la dormiente del sannio in tutta la sua bellezza . Nel giardino sul lato destro si trova un piccolo caseggiato utilizzato da contadini che ci occupavano della manutenzione della villa.

Pubblicato da Orazio Pellegrino il 26/03/2015


Risale al 1804 nasce come residenza estiva e di campagna della famiglia Collenea-Isernia la quale abitava ed abita nel bellissimo palazzo seicentesco in Corso Garibaldi. Ospite illustre papa Pio IX che concesse di officiare messa nella cappella interna alla Villa con Motu proprio del 09 dicembre 1853.

Pubblicato da Patrizia Bonelli il 26/03/2015


Foto di Villa Collenea

Pubblicata da Orazio Pellegrino

Foto di Alberto Febbraro  e di Attilio Cusani,  e provengono dalla pagina Facebook  Arcadia Circolo Culturale.

Guarda tutti i luoghi raccontati nel sito

Comments

comments

Lascia un commento